Rifiuti, lavoro e soldi per la festa: Amoroso scrive al commissario

MARCIANISE. Caso rifiuti, prima grana per il commissario prefettizio. Il consigliere comunale Paride Amoroso ha scritto ad Antonio Reppucci, attuale reggente del Comune dopo le dimissioni di massa che hanno fatto cadere l’amministrazione De Angelis.

07

Ecco il testo della lettera

Illustrissimo Prefetto REPPUCCI Antonio


Lo scrivente ex consigliere Comunale Paride AMOROSO già Consigliere Comunale, Assessore e vice Sindaco di questa città che la ospita Augura a Lei ed alla suo Staff i migliori Auguri di Buon Lavoro.
Colgo l ‘occasione  per sottoporLe vari problemi tra i quali la mancanza di personale dirigente e non , la situazione precaria degli LSU con le varie problematiche connesse,  la situazione delle gare non espletate dalla Stazione Unica Appaltante tra cui si ricorda la gara per Raccolta rifiuti in quanto  parte dell’  ATI  con la quale l’Azienda opera il servizio e sprovvista di certificazione Antimafia, la situazione dei contributi dati o per la festa del crocifisso con rendicontazione  spese del comitato  per la Festa del Crocifisso come nota che avevo chiesto al Segretario Generale. e per ultimo non meno importante la situazione delle palestre in quanto lo scrivente aveva chiesto lumi perchè molte domande arrivate in ritardo avevano causato problemi nella assegnazioni delle palestre stesse anche perchè  pare che qualche associazione all’atto della domanda non aveva i requisiti che successivamente ha ottenuto e quindi la domanda dovrebbe essere nulla . e per ultima cosa la situazione piazze e piazzette di questa città lasciate scoperte perchè il bando pare che sia andato deserto e quindi lasciate senza cura .
Grazie dell’attenzione che vorrà darmi e resto a Sua disposizione per qualsiasi chiarimento in merito
Dr. Paride AMOROSO
Gruppo Grande Sud




Condividi