Tenta rapina in casa: uomo armato aggredisce cognata dell’ex vicesindaco

MADDALONI. Terrore in serata in una abitazione di via Giovanni Gentile a Maddaloni, dove un giovane armato ha tentato una rapina.

Il ragazzo di circa 30 anni è riuscito a fare irruzione in questa casa dove all’interno c’era una giovane donna, cognata dell’ex vicesindaco e attuale responsabile della comunicazione del Villaggio dei Ragazzi, Michele Cerreto.

La ragazza era in compagnia del fratello più giovane.

L’uomo, incappucciato ha spianato la pistola contro i due ragazzi, chiedendo a gran voce tutti i soldi.


Sono stati attimi di panico e alla reazione inaspettata delle vittime che hanno iniziato ad urlare il malvivente, dopo aver colpito a calci la donna, si è dato a precipitosa fuga facendo perdere le proprie tracce. Sul posto quasi contestualmente al tentativo di rapina sono giunti gli uomini del commissariato di Maddaloni ed i carabinieri  del nucleo operativo carabinieri.

Le indagini sono seguite dalla polizia del nuovo dirigente Vincenzo Vitale.

Si cerca un giovane di circa 30 anni,  presumibilmente di etnia est europea.

Per fortuna a parte lo choc i due ragazzi stanno bene.




Condividi