Blitz nel Borgo, casalinga nasconde 60 grammi di droga nel lavabo

AVERSA. Anna ARLI’, 53enne di Aversa, è stata arrestata dalla Polizia di Stato di Caserta per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina. Sequestrati oltre  60 grammi di droga.

 

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Aversa impegnati in  un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti che ha interessato  la zona del “ Borgo “ della Citta Normanna, nel pomeriggio di ieri, durante una perquisizione nell’ abitazione della donna, hanno rinvenuto una cassetta di sicurezza, occultata nel cassetto di un lavabo, in cui vi erano 6 involucri contenti cocaina, per un peso complessivo di circa 63 grammi , un bilancino di precisione ed un paio di  forbici. Su un tavolo gli agenti hanno rinvenuto un altro bilancino di precisione ed un rotolo di cellophane.


 

polizia auto2

 

La donna, che ha precedenti di polizia, è stata arrestata e posta a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, mentre  la  droga  e tutto il materiale utilizzato  per la  preparazione delle singole dosi sono stati sequestrati.




Condividi