Brucia rifiuti, preso in flagranza

I Carabinieri della stazione di Trentola Ducenta (CE), in via Spitero di quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per combustione illecita di rifiuti, di Zagaria Salvatore, cl. 1954, del luogo.


L’uomo è stato sorpreso mentre era intento, su una strada interpoderale nei pressi di un terreno agricolo di sua proprietà, a bruciare un cumulo di rifiuti di circa 7 mc, costituito principalmente da materiale plastico. Lo stesso è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.




Condividi