No al bullismo, ecco come è andato il convegno in sala consiliare

RECALE. Lo scorso 13 novembre alle ore 16.00 presso l’Aula consiliare del Comune di Recale, si è svolto l’evento “Comportamenti a rischio degli adolescenti e bullismo”, organizzato dallo sportello Help-Associazione ‘Na Chiacchiera e dall’istituto Campano di Psicologia Giuridica del professore Abazia.
Lo sportello Help, attivo per la terza volta in questo progetto, punta a continuare a sensibilizzare temi di disagio sociale e a fronteggiare fenomeni di violenza sempre più diffusa.


MELINA7La dottoressa Ragozzino, psicologa dello sportello, in tema di bullismo, ha presentato tutte le attività del territorio. Partecipazione calorosa anche da parte della dottoressa Melina Salzillo, assessore sullo sport e pubblica istruzione, che ha evidenziato l’importanza dello sport, per i rapporti tra i giovani e quanto sia efficace per  risolvere i problemi di violenza. L’evento ha proseguito,  con l’intervento delle  dottoresse Di Palma e Iaccarino, due psicologhe della Università Federico II di Napoli, che hanno rivolto lo sguardo sul cyberbullismo e sull’importanza dell’attivazione della rete tra tutti i soggetti istituzionali, chiamati ad intervenire, partendo dalla scuola.

Non è mancata la partecipazione del pubblico, che ha riportato alcuni episodi accaduti a Recale, richiamando l’attenzione di tutti gli operatori.

MARINA IADICICCO




Condividi