Beccati a rubare in una casa, presi 2 casertani

CRONACA. I Carabinieri della Stazione di Valle di Maddaloni, a seguito di chiamata pervenuta sull’utenza 112, sono intervenuti in quella via Vico Lungo, ove erano stati segnalati due individui introdottisi all’interno di un appartamento.

I militari dell’Arma, infatti, giunti sul posto, rintracciavano e traevano in arresto in flagranza per tentato furto in abitazione Pascarella Michele cl. 79 di San Marco Evangelista, in atto sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza e D’Anna Raffaele, cl. 74 di Caserta.


I due malfattori si erano introdotti all’interno dell’abitazione di proprietà di una 32enne del luogo, previa effrazione della porta d’ingresso ma, nel mentre stavano asportando alcuni oggetti, venivano sorpresi dalla donna e costretti così ad interrompere l’azione delittuosa. I militari operanti, giunti tempestivamente sul posto, riuscivano immediatamente a rintracciare e bloccare i due rei che tentavano invano di guadagnarsi la fuga a piedi attraverso le campagne limitrofe. Gli arrestati sono stati trattenuti presso il Comando Stazione in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.




Condividi