Sospeso il mercatino di via Signorelle: leggi il perchè

REGIONALE. Il frequentato mercatino in via Signorelle a Giugliano in località Patria è stato sospeso dall’amministrazione comunale Poziello.

Il provvedimento è andato in vigore tramite un’ordinanza, in quanto è stato giudicato abusivo.

Entro tre settimane la fiera ritornerà nella sua sede naturale, quindi sempre in via Signorelle, alle spalle della scuola elementare di Lago Patria.

Il tutto con bagni chimici e le autorizzazioni del caso, inoltre si svolgerà il sabato e non più il giovedì.


sospeQuesto perché da qui a pochi mesi inizieranno i lavori in via Signorelle per ‘Più Europa’ un progetto meraviglioso che va dalle strade alle luci, ai marciapiedi, alle piste ciclabili.

Un’opera importante da parte di Poziello che si è avvalso della collaborazione del comandante dei vigili di Giugliano ed del comandante del distaccamento di Lago Patria Ciccarelli, il consigliere comunale Aprovitola e il gruppo ‘Liternum Liberi di parlare’ con Francesco Bruno e Marco Fabricino.




Condividi