Convention dell’Unione Camere Minorili (le foto)

CASERTA. E’ andata in scena ieri pomeriggio presso l’Ept Reggia di Caserta, diretto dal commissario Lucia Ranucci,  la decima convention Law dell’Unione Camere Minorili multifunzionale sezione  Campania.

CONVENTION2Ad aprire i lavori l’avvocato Manlio Merolla presidente della camera minorile di Santa Maria C.V. che ha introdotto il tema dell’incontro presentando tutti gli esperti.

CONVENTION3Presenti all‘appuntamento, che ha visto anche la consegna degli attestati,   il giudice Filippo Ferrucci che ha moderato la convention,   la dottoressa Lucia Ranucci che ha messo a disposizione la sede dell’Ente per la realizzazione dell’evento, il dottore Centomani del Tribunale dei Minori, il dottore Cofferaro magistrato, la dottoressa Cecere referente dell’ordine degli assistenti sociali.


CONVENTION1Il tema affrontato è stato quello dei minori. Un argomento sempre molto delicato  che interessa diversi ordini professionali e che pone al centro delle discussioni la tutela dei più deboli che nel caso specifico sono i bambini. I  punti discussi dall’avvocato Merolla  in particolare sono stati quelli relativi all’audizione dei minori  e agli assegni straordinari.

CONVENTIONDue temi che ancora oggi sono al centro di forti discussione. Il primo infatti, si concentra sulla maggiore attenzione rivolta ai minori, che purtroppo si trovano nella maggior parte dei casi al centro dellecontroversie nelle cause di separazione e divorzio. Il secondo punto, quello degli assegni straordinari,  è stato oggetto di dibattito per l’assenza di una specifica definizione in merito. La convention si è conclusa con la consegna degli attestati ai professionisti che hanno chiuso il ciclo di studi presso la scuola di legge diretta dall’avvocato Manlio Merolla.




Condividi