“Ti amo, non lasciarmi…e chiamami”, lite tra moglie e marito per scritta su muro

SAN FELICE A CANCELLO/SANTA MARIA A VICO. Un amante innamorato che lascia la dedica sul muro della casa di una donna sposata, pregandole di richiamarlo.

E’ quanto è accaduto questa mattina al confine tra San Felice e Santa Maria a Vico, dove è apparsa sul muro di un’abitazione la seguente scritta: Ti amo, non lasciarmi… chiamami.


Pare che dopo aver visto questa scritta ci sia stata anche una discussione tra moglie e marito, con quest’ultimo che ha mollato alla lei anche uno sganassone..

A scrivere sul muro un impiegato di San Felice che evidentemente vorrebbe continuare a vedere questa donna, che avrebbe deciso di troncare la relazione extramatrimoniale.




Condividi