Lite in centro per il posto auto, tre finiscono in ospedale

CAPODRISE. Bagarre a Capodrise in prima serata nella centralissima via Rao. All’esterno del bar La Sfida, fuori al circolo sociale degli anziani si è scatenata una lite furiosa tra un signore di mezza età P.N., ex dipendente di una nota struttura ed il barista.

 

Il primo aveva parcheggiato l’auto fuori il bar e si è beccato il rimbrotto del barista, della serie: “Parcheggiate sempre qua fuori e non vi pigliate mai un caffè”. Da qui c’è una stata una prima colluttazione tra i due e sono volati spintoni e qualche schiaffo.

 

Il marito della dipendente del Comune è poi rientrato a casa e ha chiamato il fratello A.N. ed assieme, dopo, hanno fatto irruzione all’interno del bar, dove hanno cominciato a litigare con il padre del barista di prima. C’è stata una prima colluttazione, poi dopo sono intervenuti anche il figlio e la figlia. Da qui la tensione è degenerata e ad avere la peggio sono stati proprio il giovane barista e la sorella, che avrebbero rimediato loro parecchie contusioni. Insomma c’è stato il secondo round, molto forte purtroppo.


 

bar capodrise via rao

 

I due fratelli feriti in maniera più evidente sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale di Marcianise, poi anche il padre è stato portato al pronto soccorso. Sul posto anche carabinieri e polizia che dopo aver preso i nomi dei presenti hanno fatto alcune domande. La seconda lite è stata davvero impressionante, la speranza è che i due fratelli non abbiano riportato troppe ferite. Nel centro della città una cosa del genere è davvero inammissibile. Anche i fratelli P. N. ed . A. N. si sono fatti refertare in ospedale.




Condividi