Trovati a rubare, cinque banditi scappano dopo una colluttazione coi militari

PORTICO DI CASERTA. Scene da poliziesco nel tardo pomeriggio di oggi in corso Vittorio Emanuele a Portico di Caserta. L’immediato intervento dei carabinieri della stazione di Macerata Campania, guidati dal maresciallo Baldassarre Nero, ha, infatti, evitato che si consumasse un furto.

 

I militari sono, infatti, giunti nella zona proprio in seguito alla segnalazione giunta alla sala operativa che evidenziava la presenza di alcuni banditi. Le forze dell’ordine hanno avuto una colluttazione con i cinque malviventi che sono riusciti a scappare in auto. Nella colluttazione i due carabinieri che hanno provato a bloccare i cinque banditi sono rimasti fortunatamente illesi.


 

carab

 

Ne è nato un inseguimento tra la gazzella dei carabinieri di Macerata Campania ed i malviventi. Nel corso della fuga la vettura dei militari è stata anche speronata da una Mercedes Sw. Il tutto sotto gli occhi di decine di passanti ed automobilistiche hanno assistito al rocambolesco inseguimento. Sono state estese le ricerche anche nei paesi limitrofi per rintracciare i fuggitivi.




Condividi