Rottamazione delle auto, nei guai un imprenditore

TRENTOLA DUCENTA. Nuovi controlli dei militari per la salvaguardia ambientale. Denunciato il titolare di centro di demolizione per autovetture.

 

I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta unitamente a quelli del N.O.E. di Caserta, al termine di una mirata attività ispettiva, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria il titolare di un impianto di autodemolizione di quel centro, per le violazione di cui all’art. 256 del d.lgs 152/2006, ovvero “inosservanza delle prescrizioni contenute o richiamate nelle autorizzazioni” con l’applicazione delle prescrizioni.


 

In particolare, durante il controllo è stata accertata la presenza di 45 veicoli da bonificare/rottamare, a fronte del limite di 37 veicoli il quale era stata concessa l’autorizzazione. Inoltre sono state constatate altre violazioni inerenti il corretto utilizzo degli spazi. L’intero impianto di 1.600 mq circa è stato sottoposto a sequestro.




Condividi