Furto nel deposito dei rifiuti della famiglia Passariello




SAN FELICE A CANCELLO. Ladri in azione nella Valle di Suessola, colpo grosso effettuato nell’azienda della famiglia Passariello.

 

I malviventi si sono, infatti, introdotti nel corso della notte tra sabato e domenica  nel deposito di smaltimento di rifiuti intestato a Carmine Passariello. Una volta arrivati all’interno dell’area i banditi sono riusciti a portare via diversi attrezzi e parte del materiale precedentemente depositato.

 

Sul caso indagano i carabinieri della stazione di San Felice a Cancello che in queste ore sono impegnati, al pari di tutti i militari della Compagnia di Maddaloni, in un’azione di contrasto ai reati predatori, in particolare furti e rapine nelle abitazioni che tanto allarme creano nella popolazione.




 

carabinieri notte

Un altro raid, quasi contemporaneo a quello avvenuto nel deposito di Passariello, è stato, infatti, sventato grazie all’intervento dei proprietari dell’abitazione che hanno messo in fuga i ladri.


Condividi