Nella posta arriva lettera con fotomontaggio di una donna nuda

SAN FELICE A CANCELLO. Se ne parlava da un po’ di giorni dell’esistenza di un’altra lettera anonima, dopo quella uscita nel periodo natalizio.

Così come è avvenuto a dicembre anche questa volta la missiva ha viaggiato attraverso i metodi tradizionali e cioè quelli postali.

La lettera è arrivata con affrancatura semplice nelle buche di alcuni politici della zona di San Felice a Cancello, ma la mano è molto diversa.

Due pagine, la prima relativa al fattariello politico, la seconda con una foto in bianco e nero di una donna con la canottiera alzata che mostra il seno.

Un fotomontaggio fatto anche maluccio, visto che sulla donna nuda è stata applicata la testa di un’altra donna, nemmeno residente nella zona, che fa riferimento alla storia narrata.


Chi ha realizzato questa cosa era dotato di strumenti abbastanza limitati.

Non possiamo assolutamente analizzare il contenuto della lettera in quanto è davvero impubblicabile e sinceramente non ci sembra nemmeno molto interessante.

Una lettera quindi che tende a colpire un singolo personaggio e che non traccia spunti meritevoli di analisi.

Onestamente ci sentiamo di condannare in maniera aperta chi ha realizzato questa schifezza, quasi sicuramente prodotta da qualcuno residente a San Felice a Cancello…

PIAZZA




Condividi