Trovati con videogiochi play station in scatola e altra merce: in 2 nei guai





SESSA AURUNCA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca hanno deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione un 50enne, un 45enne ed 38enne, tutti di Napoli.

I tre, a seguito controllo su autovettura Lancia Musa, effettuato in Sessa Aurunca alla via Domitiana km 12, hanno rinvenuto e sequestrato n. 28  maglie varie marche, complete di cartellini e dispositivi antitaccheggio e n. 4 videogiochi per play station ancora sigillati, di cui non erano in grado di giustificare la provenienza. I militari dell’Arma hanno anche rinvenuto e sequestrato attrezzi atti allo scasso e 2 borse modificate e schermate per consentire il superamento delle barriere antitaccheggio dei negozi con il materiale asportato.

L'articolo continua




_______Guarda il Video _________

_______Guarda il Video _________
Condividi