Trovato morto in casa, polizia sul posto





L’AGGIORNAMENTO

MADDALONI. E’ morto per cause naturali Antonio Angarella, 62 anni, molto conosciuto a Maddaloni. Non dava notizie da due giorni e ciò ha messo in allarme i conoscenti che hanno allertato le forze dell’ordine. A fare la tragica scoperta, oltre ai poliziotti, i vigili del fuoco che hanno dovuto sfondare la porta per avere accesso all’abitazione di via Ponte Carolino.

Antonio Angarella (fonte foto maddaloninews.it)

IL PRIMO LANCIO

MADDALONI. Tragedia a Maddaloni: il corpo di Antonio Angarella, 60 anni circa, è stato trovato privo di vita all’interno della sua abitazione di via Ponte Carolino. Sul posto in questo momento ci sono gli agenti del commissariato di Maddaloni, allertati da una segnalazione giunta alla centrale operativa, per avviare le indagini del caso.

L'articolo continua




_______Guarda il Video _________

Insieme ai poliziotti ci sono anche i medici del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. In questo momento l’ipotesi privilegiata sembra essere quella della morte naturale, ma gli accertamenti sono alle battute iniziali.

In strada in questo momento ci sono alcuni residenti della zona che stanno assistendo alle operazioni, oltre ad un’ambulanza ed ad una volante del locale commissariato. L’uomo era da solo in casa al momento del decesso. Adesso il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, informato dagli uomini del commissariato di Maddaloni, dovrà decidere se effettuare l’esame autoptico sul corpo del 60enne.

Stando a quanto emerso dall’attività di indagine l’uomo non dava notizie di sè ormai da due giorni. Era stato visto per l’ultima volta domenica.

_______Guarda il Video _________
Condividi