Salone degli Specchi del Teatro Garibaldi, sezione distaccata del Museo civico.




SANTA MARIA CAPUA VETERE.  Il 21 giugno prossimo sarà inaugurata una sezione distaccata del museo civico presso il Teatro Garibaldi nell’ambito delle manifestazione “Maggio dei monumenti”. L’allestimento avverrà in alcuni locali del Salone degli Specchi, in pratica dove una volta già vi erano la biblioteca ed il museo garibaldino. Scopo dell’iniziativa, è quello di confermare il ruolo del teatro come polo culturale della città e dei comuni viciniori e non solo per quanto riguarda l’attività di teatro e di spettacolo, ma anche e soprattutto culturale in sinergia fra pubblico e privato.





Intanto, la Regione Campania, ha concesso al comune di santa Maria, proprio per il teatro Garibaldi, un finanziamento di 200 mila euro che, andrebbe a sostituire quello degli anni passati concesso alla manifestazione “La città sotto la città” che tante polemiche e problemi suscitò.
Il progetto presentato dal comune è stato accolto dalla Regione che ha concesso un contributo di 120 mila euro per eventi ed attività culturali (stagione teatrale e quant’altro) e 80 mila euro per interventi di restauro, conservazione e manutenzione della struttura teatrale ed anche per la installazione di dotazioni tecniche per la migliore fruizione del teatro stesso.

ANTONIO TAGLIACOZZI


Condividi