Auto sfonda guardrail e finisce giù nel fossato




CASTEL VOLTURNO. Tragedia sfiorata pochi minuti fa sulla Domiziana. Una Lancia Delta di colore bianco con a bordo alcune persone non ancora identificate ha sfondato il guardrail finendo in un fossato.

L’episodio è accaduto, nel territorio comunale di Castel Volturno, poco del ponte sul fiume. Sono già stati attivati i soccorsi per recuperare i passeggeri del veicolo, ma all’arrivo dei mezzi dei vigili del fuoco c’è stata la sorpresa.

All’interno della macchina c’erano delle persone, stando almeno alla ricostruzione di una testimone, che però sono scappate prima che sul posto giungessero i caschi rossi del distaccamento di Mondragone e i carabinieri della Compagnia della città domiziana.




Un particolare che sembra far desumere due dettagli importanti sulla vicenda: il primo è che gli occupanti della vettura non hanno riportato ferite gravi nello schianto (possono definirsi quasi miracolati); il secondo è che potrebbe trattarsi di una banda in fuga per qualche motivo. Al momento le notizie sono ancora frammentarie perchè le indagini sono ancora in corso: i militari dell’Arma hanno acquisito la testimonianza di una donna che ha riferito di aver visto cadere l’auto nel fossato.

LE FOTO


Condividi