Arrestato con armi e droga. Il complice scappa dalla finestra




MADDALONI. Due pistole, denaro, e droga sono stati sequestrati nella notte dalla Polizia nella zona di Piazza Garibaldi. Un pregiudicato, Angelino Bernardo, 28 anni, di Maddaloni è stato arrestato.

Una pattuglia di agenti del Commissariato Vicaria-Mercato ha notato due giovani mentre vendevano dosi di droga ad un ragazzo nei pressi di uno stabile in via Padre Ludovico da Casoria e, dopo un inseguimento sul terrazzo dell’ edificio, hanno bloccato Angelino. In tasca l’uomo aveva 61 grammi di cocaina.

I poliziotti hanno perquisito il sottotetto dell’edificio ed hanno trovato, sotto le travi, una pistola “Astra A90 Inox” 9×21, con 12 cartucce, ed una semiautomatica “Sil Saver P220” calibro 45 con 6 cartucce, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi di droga.




Il complice di Angelino è fuggito in un’ abitazione, chiudendo la porta con un chiavistello di ferro e fuggendo dalla finestra. La porta è stata forzata con l’ intervento dei Vigili del fuoco e nell’appartamento i poliziotti hanno trovato 3mila euro ed un televisore che fungeva da monitor per diverse telecamere poste nell’androne dello stabile ed in via Padre Ludovico da Casoria. Angelino sarà processato con rito direttissimo.


Condividi