Il Tar congela le elezioni: “Ricontate le schede”

REGIONALE. Nella giornata di ieri il Tar ha stabilito che a Sant’Antimo, in provincia di Napoli, siano ricontate le schede elettorali delle ultime elezioni amministrative per controllare eventuali omissioni di voti a sostegno del candidato sindaco del centro destra Corrado Chiariello .


E’ stato lo stesso Chiariello a dare la notizia:” Anche questa volta avevamo visto giusto e, come avevamo auspicato, il nostro ricorso e’ stato ritenuto fondato”, ha detto Chiariello che ha anche parlato dell’attuale amministrazione Russo, ” una giunta che si regge su appena un centinaio di voti di differenza da verificare, dovrebbe sentire il dovere di riconsegnare la citta’ ai cittadini”, ha detto.




Condividi