Gang dello spaccio a Cave-Talanico: giallo su una telecamera

SAN FELICE A CANCELLO. Occhio a quanto succede in località Ponte Cave dove qualcuno ha messo nel mirino la telecamera della videosorveglianza.
Alcuni anni fa il Comune installò delle telecamere che spesso sono state utili anche alle forze dell’ordine.


Negli ultimi giorni qualcuno ha modificato la posizione di quella di Ponte Cave che ora punta terra e non più verso la strada e alcune abitazioni.
Come mai?
E’ ben noto che questa è una zona dove ci sono alcuni gruppi di spacciatori, qualcuno anche di una certa importanza.
Non è da escludere che l’abbiano fatto apposta per operare con maggiore tranquillità ed evitare delle sorprese.
Oramai la zona Cave-Talanico è un importante crocevia dello spaccio sia di cocaina che di di fumo, in tanti arrivano in zona ad acquistare anche dalle province di Napoli e Benevento.

Condividi