Irruzione notturna a scuola, bloccato dai carabinieri

Piedimonte Matese. Provato a fare irruzione di notte nella scuola, ma si ferisce: i carabinieri lo bloccano poco dopo. E’ andato tutto storto ad un malintenzionato che ieri sera, poco prima delle 23, ha provato ad entrare all’interno dell’istituto alberghiero di Piedimonte Matese.

Stando alla prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia del capoluogo matesino si sarebbe trattato di un tentativo solitario. L’uomo ha provato a introdursi nel plesso distruggendo una delle vetrate probabilmente con un oggetto contundente. Nel tentativo però si è ferito con una scheggia di vetro.


Un particolare che ha agevolato il compito delle forze dell’ordine, giunte sul posto dopo una segnalazione. I carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese lo hanno intercettato in via Caso, a pochi metri dall’ingresso dell’istituto: l’uomo è stato bloccato e, dopo l’identificazione, è stato condotto in caserma per approfondimenti sulla sua posizione.




Condividi