Beccato con l’hashish in trasferta: Gli trovano 40 grammi e finisce nei guai

Valle Caudina. Continua ad arrivare droga nella zona Caudina dalla provincia di Caserta.

Lo scorso week end i carabinieri della stazione di Cervinara hanno denunciato un cittadino di Terra di Lavoro, in trasferta in Valle Caudina ed effettuato anche diverse perquisizioni domiciliari in Terra di Lavoro.

Purtroppo è oramai consolidato il trend che nei week end giovani ed anche persone mature effettuano degli abusi nel consumo di stupefacenti. Già sabato sera avevano notato la presenza sospetta di un pregiudicato casertano. L’uomo era stato fermato ma non gli si era potuto contestare alcun addebito.


Non è andato così, invece, ieri sera quando lo stesso pregiudicato è stato, nuovamente, notato da una pattuglia dei carabinieri in servizio di controllo. I militari lo hanno fermato di nuovo e lo hanno sorpreso in un evidente stato di alterazione. Così hanno deciso di perquisire la sua vettura ed hanno rinvenuto 40 grammi di hashish. La droga è stata posta sotto sequestro e l’uomo è stato deferito in stato di libertà per possesso ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

La maggior parte del flusso di droga verso la zona caudina arriva da San Felice a Cancello.




Condividi