Va sul tetto per riparare i danni e vola giù

L’AGGIORNAMENTO Ore 15,20

San Marco Evangelista. Spaventoso incidente pochi minuti fa a San Marco Evangelista. Un imprenditore è caduto mentre stava riparando i danni subiti dopo la tromba d’aria di ieri. L’incidente è avvenuto in via Ernesto Che Guevara, la zona di San Marco maggiormente colpita dalla furia del maltempo.

Il ferito, un residente sulla quarantina, era salito sul tetto per installare delle nuove tegole sostitutive di quelle spazzate via ieri sera. Era al primo piano quando è scivolato cadendo giù. Un volo di tre metri che ha fatto temere il peggio: l’uomo non ha mai perso conoscenza ma si è procurato comunque una frattura alla gamba.

Sul posto sono giunte due ambulanze: l’imprenditore è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Maddaloni. Non è in pericolo di vita.

San Marco Evangelista. Tra i Comuni più colpiti dalla tromba d’aria di ieri sera c’è San Marco Evangelista. Danni gravi alle abitazioni e gente davvero disperata.

La zona di via Che Guevara è stata completamente travolta dalla furia del tifone, in particolare al civico 29.


Volava di tutto e alcune case, nuove, sono rimaste seriamente danneggiate. I residenti sono alle prese con la conta dei danni, il bilancio è davvero drammatico. Ora toccherà ai sindaci farsi sentire per ottenere lo stato di calamità. Ci sono danni per centinaia e centinaia di migliaia di euro, gente che aveva fatto sacrifici per acquistare un’abitazione e si ritrova in questo stato. Una guardia giurata residente al civico 29 si è ferita ad una mano, investito dal portoncino d’ingresso dello stabile, che ora presenta diversi squarci.

La pioggia e il vento forte si sono abbattuti in particolare su San Nicola la Strada, San Marco Evangelista, Marcianise, San Tammaro, creando enormi problemi alla circolazione, anche in autostrada, sull’A1; un autocarro senza conducente al bordo si è ribaltato nell’area di servizio di San Nicola la Strada, mentre sei roulotte letteralmente volate da un rimessaggio ubicato all’esterno dell’autostrada si sono schiantate nei pressi del casello di Caserta Sud, con pezzi di lamiera ricaduti sulla carreggiata autostradale.




Condividi