Convivente maltrattata, lui finisce in cella

Cellole. I Carabinieri della Stazione di Cellole in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere,  emessa dall’ ufficio G.I.P. del Tribunale di S. Maria C.V. (ce), hanno tratto in arresto un 38enne del posto.


L’ordinanza scaturisce dall’attività d’indagine, condotta da militari dell’Arma, in merito ai reati di maltrattamenti in famiglia perpetrati dall’uomo nei confronti della 27enne convivente.

L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).




Condividi