Prof Di Blasio dal Ministro con la sua classe

Santa Maria a Vico. Giornata speciale per la 4A, la classe dell’istituto Majorana-Bachelet, dove circa un mese fa la professoressa Franca Di Blasio venne accoltellata da uno studente di Acerra, poi arrestato.

I ragazzi hanno visto per la prima volta la loro insegnante in un contesto davvero insolito, quello del Ministero per l’Istruzione. La docente e gli studenti, accompagnati dalla dirigente scolastica Maria Giuseppa Sgambato, sono stati ricevuti dal ministro Valeria Fedeli. L’insegnante non è ancora tornata ad insegnare e i suoi studenti le hanno scritto una lettera chiedendole di rientrare ed esprimendo parole di grande affetto e stima per lei.


“Ci mancano i suoi consigli per la lettura, i suoi suggerimenti su luoghi da visitare, i film da vedere, i cibi da assaggiare. La nostra professoressa conosce ciascuno di noi come pochi, sa percepire le nostre potenzialità e difficoltà. Come ogni guida ci sprona e ci rimprovera. Con lei cadiamo e ci rialziamo ogni volta più sicuri” hanno scritto nella missiva.

Il ministro Fedeli aveva già ricevuto Franca De Blasio subito dopo l’episodio, nello stesso giorno in cui la docente aveva incontrato anche il premier Paolo Gentiloni a Palazzo Chigi.




Condividi