Tira su casa senza permessi, blitz dei vigili

Marcianise. Nuova brillante operazione degli agenti del comando di polizia municipale di Marcianise, impegnati sul fronte del contrasto all’abusivismo edilizio. Il blitz è scattato nei giorni scorsi in via Trento, nella zona del rione San Giuliano: i caschi bianchi hanno riscontrato che erano stati effettuati dei lavori edili in assenza del permesso a costruire.

Gli agenti hanno scoperto un solaio di 90 metri quadri con tre ambienti più un locale da adibire a bagno e impianto idrico, tutto allo stato rustico. Tutte le opere sono state realizzate, stando a quanto verificato dai caschi bianchi, in assenza del permesso a costruire e in violazione quindi alla normativa edilizia vigente.


La Municipale ha provveduto ad identificare la proprietaria dell’immobile, una donna di circa 65 anni del posto, ritenuta responsabile dell’abuso edilizio. Successivamente è stato trasmesso all’ufficio tecnico il dossier relativo all’operazione di via Trento.

Ottenute le risultanze, nelle ultime ore, il dirigente comunale Gennaro Spasiano ha firmato l’ordinanza nella quale dispone l’abbattimento entro 90 giorni delle opere realizzate abusivamente.




Condividi