Fermato per droga, 35enne davanti al gip

Maddaloni. Nella mattinata di domani Giorgio Monteforte, comparirà davanti al gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere: è stata fissata infatti l’udienza di convalida del fermo nei confronti del 35enne di Maddaloni arrestato nella serata di venerdì dai carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere.

Monteforte venne tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione fini spaccio sostanza stupefacente. L’uomo, a seguito di  perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in 8 stecche, del peso complessivo di grammi 48,80 nonché della somma contante di euro 330, suddivisa in banconote vario taglio.


Monteforte era già stato fermato nel 2012 per droga e poi processato. Successivamente venne scarcerato. Dopo il fermo di venerdì il 35enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della convalida di domani mattina.

Giorgio Monteforte



Condividi