Trovato cadavere di una donna sulla spiaggia, è Carmela De Rosa

Aggiornamento. La donna ritrovata cadavere è Carmela De Rosa, 49enne di Giugliano, scomparsa il 9 marzo scorso dalla frazione Maiano del comune di Sessa Aurunca, nel Casertano.

L’ha riconosciuta un parente, colto poi anche da un lieve malore, poi rientrato dopo i soccorsi sul posto.

Del caso si è occupato anche “Chi l’ha visto?”. La donna è stata vista l’ultima volta uscire di casa per una passeggiata. Da alcune immagini diffuse dalla trasmissione Rai è emerso che la donna si sarebbe avvicinata al fiume Garigliano. La De Rosa si è trasferita nel casertano dopo la separazione, e da circa sei anni vive con il nuovo compagno. A dare l’allarme è stata una nipote che ha scritto un messaggio sui social.

carmela de rosa

 

IL PRIMO LANCIO

Mondragone. Tragedia pochi minuti fa sul lungomare di Mondragone. E’ stato trovato un cadavere in stato decomposizione. In questo momento nella zona ci sono i carabinieri della Compagnia di Mondragone che stanno delimitando l’area dove è avvenuto il ritrovamento e stanno avviando i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dei fatti. Dovrebbe essere una donna.

Il dramma è avvenuto all’altezza del lido Borrelli.  Le forze dell’ordine hanno provveduto già ad avvisare la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

Sarà il magistrato di turno, una volta decretata dal medico legale la causa del decesso, a decidere se disporre l’esame autoptico e trasferire quindi la salma all’istituto di medicina legale di Caserta.

Speriamo che non sia quella donna scomparsa alcuni giorni fa nella zona di Sessa, Carmela De Rosa. Secondo i primi rilievi sembra sia di razza bianca sulla cinquantina, in stato di decomposizione.





Condividi