La fine più tragica. Trovato il marito di Imma

Terzigno. E’ stato trovato il corpo senza di vita di Pasquale Vitiello, l’uomo che ieri mattina a Terzigno ha ucciso la moglie, Immacolata Villani, 31 anni,  davanti alla scuola frequentata dalla figlia.

Secondo le prime testimonianze Vitiello si è ucciso. I carabinieri hanno rinvenuto il cadavere in via Plinio nella stessa zona dove ieri l’uomo ha sparato alla moglie per poi scappare in sella ad una moto.


Per tutta la notte le forze dell’ordine hanno presidiato l’abitazione dei genitori di Imma temendo che Vitiello potesse farsi vivo dopo una fuga durata 24 ore e commettere un’altra follia. L’uomo aveva già annunciato con delle lettere trovate dai carabinieri nel corso di una perquisizione nell’abitazione coniugale la volontà di “farsi giustizia”. Un piano omicida, dunque, studiato a tavolino e messo in atto ieri mattina quando la moglie aveva appena accompagnato la figlia a scuola. La coppia si stava separando e da qualche giorno non vivevano più insieme.




Condividi