FOTO. Bullismo in prima elementare: rasato in classe a 6 anni

Acerra. Sta suscitando grande scalpore la denuncia fatta dal padre di un alunno di primo elementare che ha pubblicato su facebook una foto che svelava le conseguenze di un atto di bullismo fatto in classe ai danni del figlio.

“Ritorno da scuola (1^ elementare istituto Capasso Acerra) ritrovo mio figlio con un buco nei capelli, tagliati con una forbice da un suo amico (e non mi dite che può succedere perché sono bambini. Ho 3 figli – scrive il genitore nel post – e nessuno di loro osa giocare con oggetti simili). Chiedo ai perbenisti e ai benpensanti, adesso come mi devo comportare? Che devo fare? Intanto nel pomeriggio denuncio l’accaduto alle forze dell’ordine”.


Il 39enne si è rivolto prima ai carabinieri della stazione di Acerra, poi alla dirigenza scolastica per chiarire i contorni di una vicenda che sta facendo molto discutere in una città alle prese da mesi con episodi di bullismo in vari istituti scolastici.

La foto pubblicata dal genitore

 




Condividi