Donna derubata in chiesa durante la comunione

Macerata Campania. Derubata in chiesa durante la cerimonia dell’eucarestia. Sembra un paradosso ma é successo davvero nella chiesa abbaziale San Martino Vescovo di Macerata Campania. La vittima è una signora di 60 anni, M. N., residente in via Limite, che nella mattina di ieri si era recata alla messa.


Nel momento della comunione, la donna si è diretta verso l’altare per prendere l’ostia consacrata, lasciando la borsa al proprio posto. Ma al suo ritorno la brutta sorpresa: il portafoglio era scomparso e con esso soldi e documenti. La 60enne ha esposto denuncia verso i Carabinieri ma al momento non sembrano esserci testimoni. Una vicenda degradante che mette in risalto quanto la criminalità non abbia rispetto neanche dei luoghi più sacri.




Condividi