Raid contro il noto geometra Gianluca Carfora

Valle di Suessola. Raid ieri sera all’esterno del Lidl di Santa Maria a Vico, nel mirino il noto goemetra sanfeliciano Gianluca Carfora, residente ad Arienzo.

Carfora che si era recato a fare la spesa nel market, quando è uscito si è ritrovato il vetro laterale spaccato della sua Mercedes coupet. Grande la sua amarezza per l’accaduto, espressa in un post: “Siamo vittime dell’inciviltà di alcuni che non hanno rispetto né per gli oggetti, né per le persone nè per se stessi. 
Senza troppe polemiche ricordo che denunciare atti vandalici è un dovere morale, oltre che civico, perché si tratta di salvaguardare la sicurezza comune.
A chi li commette dedico vergogna , allo stesso tempo invito chi può limitare questi episodi a lavorare…”.


Carfora è molto conosciuto nella zona, venne fuori durante la campagna elettorale del 2011, nell’entourage di Nuzzo, in questi anni si è fatto conoscere per le sue doti di “tecnico” molto apprezzate dal pubblico, soprattutto da quello femminile.




Condividi