Addio maestra Rubina, l’ultimo abbraccio dei suoi bimbi

San Felice a Cancello. Se n’è andata ieri alle 22.30 la maestra Rubina Petito, sconfitta dal male del secolo. Una lunga battaglia che sembrava vinta, fino alla recidiva dello scorso dicembre che non le aveva permesso di proseguire l’attività di insegnamento. Una notizia terribile che ha lacerato i cuori di un’intera comunità di alunni, genitori e insegnati che ogni mattina, per i corridoi della scuola Materna Aldo Moro di San Felice, incontravano il suo sorriso.

Perché Rubina era molto più di una semplice maestra. “La mamma di tutti i nostri bimbi – ricordano in coro le madri degli alunni della 1° E -. Quella che aveva sempre un pensiero dolce, una carezza, un’attenzione particolare per ognuno di loro. Una donna che ha fatto la storia di una scuola, professando bene verso chiunque.”


Così, la pagina Facebook della maestra, da sempre attiva sul social network, si è riempita di pensieri, lacrime e cordoglio.

“Anche se la strada non la sapevamo…il nostro cuore ci ha guidato fino a te” scrive con il cuore colmo di tenerezza una madre. Attiva anche una lunga catena su WhatsApp, dove tutti i bimbi hanno dedicato un ultimo saluto a Rubina.

I funerali verranno celebrati questo pomeriggio nella chiesa di San Vito Martire a Grumo Nevano, città natale dell’insegnante. Ma sono tantissime le persone e gli alunni che avrebbero voluto salutarla per l’ultima volta proprio nella città casertana che ha accolto una vita di passioni e altruismo. Per questo motivo le mamme sono pronte ad organizzare una celebrazione in suo memoria  a San Felice, per permettere a tutti i bambini di regalarle un piccolo pensiero raccolto, l’ultimo abbraccio verso una donna infinitamente buona, volata in cielo troppo presto.

Le foto dei saluti

 




Condividi