Truffa decine di aspiranti concorrenti al GF e scappa con i soldi

Caserta/Napoli. Truffa decine e decine di aspiranti partecipanti al Grande Fratello e ad altre trasmissioni di grido delle tv nazionali, incassa i soldi e scappa via con la moglie, probabilmente all’estero.
E’ questo in sintesi quello che ha avrebbe combinato un noto pregiudicato casertano E. A. operante con un’agenzia di spettacolo nelle zone tra Maddaloni e Marcianise.
Dall’ottobre 2017 fino al mese scorso ha fatto firmare diversi contratti di management a ragazzi e soprattutte ragazze che aspiravano ad entrare nel mondo dello spettacolo, chiedendo tra i 3 mila e i 6 mila euro a persona.
Reality come il Grande Fratello ma anche talent come X Factor e altre trasmissioni: si vantava di avere i contatti giusti, ma in realtà era tutta una montatura.


La maggior parte dei truffati sono della zona di Napoli, ma anche del Casertano, nonostante il suo volto fosse noto alle cronache locali.
Dopo aver scontato una condanna in carcere per tentata strage, per un fatto molto grave, aveva trovato le porte chiuse nel settore dello spettacolo e non solo e non lavorava più.
Probabilmente in quel momento ha capito di doversi rifare una verginità, cambiando anche look.

Uscito dal carcere, alla fine del 2014, era tornato alla ribalta nel 2016 mettendo su una nuova agenzia ubicata nella zona tra Maddaloni e Marcianise.
Qui faceva i provini ed i servizi fotografici per le aspirante starlette.
Ora lo cercano in tanti, molti stanno sporgendo denuncia tramite i loro avvocati.
Qualcuno ha anche contattato la trasmissione LE IENE. Si presume che dopo un blitz al Nord Italia sia addirittura fuggito all’estero assieme alla moglie. E’ completamente irraggiungibile sul telefonino e le pagine ed i profili facebook di riferimento sono stati cancellati.

Potrebbe aver raccolto oltre 100 mila euro, insomma è proprio il caso di dire che è scappato con la cassa…




Condividi