“Ha battuto la testa”: le condizioni del ciclista

Marcianise. Ha battuto violentemente il capo sull’asfalto l’uomo rimasto ferito questa mattina in via Luigi Fuccia a Marcianise nel corso di un incidente. L’uomo, 65 anni e originario del Napoletano, era in bici quando ha perso il controllo del mezzo finendo a terra.


I primi a soccorrerlo sono stati i presenti che hanno notato l’uomo a terra e con una ferita sanguinante al capo e hanno lanciato l’allarme. L’anziano è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta dove è stato sottoposto ad alcuni accertamenti per il trauma cranico riportato nella caduta.

Al momento la prognosi non è stata ancora sciolta.




Condividi