Consiglio, Oliviero: “Parere revisore non vincolante, la minoranza crea allarme sociale”

Portico di Caserta. Arriva la replica del primo cittadino Giuseppe Oliviero, dopo le dichiarazioni dell’opposizione in merito all’approvazione del bilancio d previsione, nonostante il parere negativo del revisore.
Secondo la minoranza, dopo il Consiglio di stanotte, l’amministrazione rischia tantissimo, quindi di concludere anzitempo la sua esperienza.
Non è dello stesso parere il sindaco Giuseppe Oliviero che dice: “E’ stato approvato con parere favorevole del revisore il DUP, documento unico di programmazione, quindi di che stiamo parlando.


Per l’approvazione del bilancio di previsione, che abbiamo portato avanti, il parere negativo del revisore non è vincolante.
Hanno tentato tutta una serie di azioni per non indurci ad approvare il bilancio. Quelle cifre, quei residui di cui parla l’opposizione verranno sanati con il riequilibrio di bilancio a fine aprile.
Non c’è nessun pericolo per l’amministrazione, voglio tranquilizzare i cittadini.
Quelli dell’opposizione sono dei ladri di verità e non pensano al paese, creano insicurezza nella gente, hanno davvero problemi”.
Un sindaco molto sereno e sicuro del fatto suo. Questo a completamento del quadro del consiglio comunale di ieri.




Condividi