Guide della Reggia ‘tarocche’: nei guai due ambulanti

Caserta. La Polizia di Stato di Caserta, mediante l’intervento  di una  pattuglia della locale Squadra a cavallo ha proceduto nei confronti di S. C. e A. F. rispettivamente classe 1977 e 1955, in quanto esercitavano, in prossimità della Reggia vanvitelliana, l’attività di commercio abusivo al dettaglio su area avente valore storico, artistico e ambientale, con relativo sequestro del materiale, contestualmente all’interno del parco della Reggia sono stati operati serrati controlli di cui appresso si illustrano i risultati.

 


Nel pomeriggio  del 12/04/2018, gli Operatori della Squadra a cavallo  della Questura di Caserta, nell’ambito della attività di prevenzione dei reati in genere ed in virtù dell’intensificazione dei servizi d’istituto volti al contrasto del fenomeno dell’abusivismo nell’area della Reggia di Caserta, hanno proceduto  nei confronti di S. C. e A. F. rispettivamente classe 1977 e 1955, in quanto esercitavano, in prossimità della Reggia vanvitelliana, l’attività di commercio abusivo al dettaglio su area avente valore storico, artistico e ambientale, con relativo sequestro amministrativo di centinaia di pezzi per un valore di centinaia di euro.

Il materiale di cui sopra è stato sequestrato e consegnato alla Polizia Municipale di Caserta.




Condividi