Non risponde da 2 giorni, sfondano porta e lo trovano morto

San Nicola La Strada. Un allarme lanciato in tarda mattinata da alcuni residenti di San Nicola la Strada, preoccupati per le sorti di un uomo che da molte ore risultava chiuso nel suo appartamento, senza dare segni di vita.

Si tratta di uno straniero 62enne domiciliato nel comune sannicolese in via Largo Rotonda 47. Alla chiamata hanno prontamente risposto i carabinieri della compagnia di Marcianise, ai quali si è affiancato anche l’intervento dei vigili del fuoco per forzare la porta dell’abitazione.


Purtroppo, una volta superato l’ingresso, le preoccupazioni iniziali hanno trovato conferma. L’uomo è stato trovato già in stato di decomposizione e sarebbe deceduto da due circa giorni. Non sono ancora note le cause della morte.




Condividi