Tenta di darsi fuoco dopo il licenziamento

Gricignano di Aversa. Un gesto estremo dettato dalla disperazione che fortunatamente non ha trovato attuazione. Protagonista un dipendente 36enne di origini rumene che, nella zona Asi di Aversa Nord, in territorio del comune di Gricignano, ha tentato di darsi fuoco dopo aver saputo del suo licenziamento.


L’ uomo è salito sul tetto del deposito di “Mondo Convenienza” nel pomeriggio di ieri e stava per per togliersi la vita. Fondamentale l’intenrvento dei carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Marcianise, coordinati dal capitano Luca D’Alessandro, che sono riusciti, dopo una lunghissima opera di convincimento, a far desistere il dipendente dalle sue intenzioni.




Condividi