Tir a zig-zag, dramma sfiorato. Fermato il conducente

L’aggiornamento

San Felice a Cancello. Tir sotto sequestro e conducente in ospedale. Hanno evitato un dramma i carabinieri della stazione di Cancello Scalo intervenuti questa mattina lungo la Provinciale tra il Gaudello e l’ingresso nella frazione sanfeliciana.

Stando a quanto ricostruito i militari dell’Arma sono intervenuti dopo la segnalazione di un tir che procedeva a zig-zag, finendo per invadere anche l’altra corsia. Temendo uno scontro che avrebbe potuto provocare conseguenze drammatiche e non sapendo le reali intenzioni del conducente, le pattuglie si sono precipitate in zona riuscendo a intimare l’alt e a bloccare la corsa del mezzo pesante.


Il veicolo è stato ispezionato per oltre mezz’ora e poi posto sotto sequestro in attesa di ulteriori accertamenti. Il camionista era in evidente stato di choc: a quel punto è stato deciso il trasferimento in ospedale per accertamenti.

Il primo lancio di Edizione Caserta

San Felice a Cancello. Da circa mezz’ora sono in corso le verifiche su un tir che è stato intercettato dai carabinieri tra la frazione acerrana di Gaudello e Cancello Scalo. I militari dell’Arma hanno ispezionato il mezzo e c’è una massiccia presenza di forze dell’ordine.

L’operazione è ancora in corso e sta avvenendo sotto gli occhi degli automobilisti lungo la corsia che dal Napoletano conduce alla Valle di Suessola.

SEGUONO AGGIORNAMENTI




Condividi