Aspiranti Gieffini truffati, scontro in diretta con l’agente

Caserta. In diretta live da San Marco Evangelista con pomeriggio 5, sono stati intervistati alcuni degli aspiranti concorrenti del grande fratello che dichiarano di essere stati truffati dall’agente di spettacolo Angelo Esposito. Le telecamere mediaset sono entrate proprio all’interno dello studio dove avvenivano i provini e le firme dei documenti.

L’uomo che ha fatto perdere le proprie tracce dopo aver intascato i soldi dei truffati (dai 2500 ai 6000 euro a persona) , ha rilasciato una breve intervista telefonica con la giornalista Mediaset Cristina Battista.

“Avevo quasi la valigia pronta – dice Alessia Ruoppolo che fa la barista a Somma Vesuviana – ero pronta ad entrare domani nella Casa del gf. Ha rubato i miei soldi ma soprattutto i miei sogni” .

La napoletana Stefania La Greca, già volto noto della moda, rincara la dose: “Io non sono un ingenua, ho lavorato più volte nel mondo dello spettacolo e non avevo mai pagato. Ma é stato molto convincente e mi ha distrutto psicologicamente, era uno che col savoir fare ci sapeva davvero fare. Ci sono altre 100 persone come me, tra cui un ragazzo che é in terapia per depressione.”

Laura Matrone, artista di Castel Volturno, ha invece dato all’agente 5mila euro e lo conosceva da 10 anni: “C’era un rapporto stretto, conoscevo anche la famiglia e artisticamente ho sempre lavorato con lui. Mi ha detto che la partecipazione era certa ma che questi soldi erano per le spese da sostenere. Mi ha detto che avrei dovuto cambiare il mio abbigliamento, togliere i marchi dai vestiti. Ma la cosa che non sopporto è che sua moglie, il giorno di Pasqua, durante una telefonata, mi ha detto che suo marito era stato arrestato e che lei non voleva averci più nulla a che fare. Una bugia bella e buona, visto che anche lei è scappata con lui.”

Ma la replica telefonica di Angelo Esposito non ha tardato ad arrivare:” Questi personaggi dicono cose assurde, mia moglie non c’ entra nulla, io ho preso i soldi solo per assisterli, non ho mai garantito loro la partecipazione. Tutto quel che hanno in mano mi da conferma.
Sono dei truffaldini che hanno cercato di aggirare un sistema per fare i vip nei salotti e stanno pagando.

Terribili le reazioni dei ‘truffati’ che, totalmente all’oscuro delle dichiarazioni dell’uomo, sono piombati in uno stato di agitazione.

“Non vale nulla – dice Andrea Merone, ragazza immagine di Ercolano – deve vergognarsi, metteva in mezzo perfino i suoi figli, ci ha preso in un momento difficile della nostra vita e ne ha approfittato, ma noi avremo giustizia.”





Condividi