A

Sindaco vieta matrimonio gay nel convento

Regionale. Sorrento vieta i matrimoni gay nel Chiostro di San Francesco di proprietà comunale.

Il sindaco Giuseppe Cuomo commenta la notizia, riportata dall’Huffington Post, spiegando che “benché il chiostro sia proprietà del Comune, è un luogo attiguo al monastero francescano e non mi è sembra opportuno celebrare lì questo tipo di unione. Piena disponibilità per altri luoghi”.


A Chiedere la disponibilità del chiostro per il matrimonio Vincenzo D’Andrea, 27 anni, e il suo compagno Beto.




Condividi