Spaccio in piazza Giovanni XXIII: il verdetto per il musicista De Lucia

San Felice a Cancello. Fu arrestato lo scorso 16 aprile in piazza Giovanni XXIII, Mino De Lucia, musicista della frazione Cave. fu beccato in piazza Giovanni XXIII in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti,

Fu fermato e controllato dopo aver ceduto ad un acquirente, un  involucro contenente gr. 2 di hashish e fu rinvenuta la somma in contati pari ad euro 85,00, ritenuta provento dell’attività illecita. Fu associato ai domiciliari.


Per questo episodio è arrivata la sentenza del tribunale, De Lucia, assistito dall’avvocato Igino Nuzzo ha rimediato 5 MESI di reclusione pena sospesa e la revoca della misura dell’obbligo di firma.

Ora Minuccio delle Cave è completamente libero.

 

 




Condividi