Tragedia in casa. IDENTIFICATA LA VITTIMA

L’aggiornamento

Si chiamava Egidio Gentile, l’uomo trovato privo di vita questa mattina verso le 10 nella sua abitazione di via Gennaro Tescione. Gli uomini della questura di Caserta sono ancora sul posto per approfondimenti investigativi: l’anziano, 81 anni, è stato trovato in una pozza di sangue. Una persona descritta da tutti come distinta e molto nota per aver ricoperto in passato incarichi prestigiosi. Anche la Procura sammaritana segue il caso.

Il primo lancio di Edizione Caserta

Caserta. Tragedia nella zona ospedaliera di Caserta. Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto a terra all’interno di un appartamento di via Gennaro Tescione. A fare la scoperta sono stati i familiari che hanno trovato la vittima in un lago di sangue.


Non si conosce ancora la dinamica della tragedia sulla quale stanno indagando gli agenti della questura di Caserta, giunti immediatamente sul posto con un equipaggio. L’allarme è stato lanciato poco prima delle 10 da un familiare che ha chiamato i soccorsi, dopo essersi trovato davanti l’agghiacciante scena.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare. Le forze dell’ordine al momento non escludono nessuna ipotesi, a partire da quella dell’estremo gesto. Soltanto i successivi rilievi effettuati dai poliziotti permetteranno di ricostruire la vicenda.

LE FOTO




Condividi