Studentessa sanfeliciana su RAI 2: “Droga e boss, il mio paese è uno schifo”

San Felice a Cancello. Una studentessa sanfeliciana del Liceo Classico Giordano Bruno è stata tra le protagoniste assolute della prima puntata della trasmissione su Rai Due IL SUPPLENTE.

Lei si chiama Maria Della Marca e davanti allo scrittore Roberto Saviano (Supplente per l’occasione) ha snocciolato i suoi pensieri in un tema che descrive la sua terra: Cosa vorresti cambiare del tuo paese? (questa la traccia)

In sintesi ha detto: “Droga, boss, nascosto: tre parole che fanno male come tre pugnalate dritte nel cuore, perché quella è la tua terra, la tua casa” .

MARIA DELLA MARCA E ROBERTO SAVIANO

Maria Della Marca si è commossa davanti alle telecamere, ha pianto mentre raccontava lo schifo che caratterizza la sua città (ha ragione in pieno, noi lo raccontiamo da 3 anni e 2 mesi, cioè da quando esistiamo), dove di notte capita di essere svegliati a causa delle operazioni delle forze dell’ordine, le luci degli elicotteri, alla caccia dei vari esponenti della criminalità e dei signori della droga.


MARIA DELLA MARCA LEGGE IL TEMA DAVANTI A SAVIANO

Se fosse per me cambierei ogni cosa – dice commossa – abolirei la paura che c’è nel girare nelle strade, il problema sta diventando troppo grande, non sono se avrò il coraggio come Roberto di denunciare lo schifo che ci circonda, ma tu come tanti altri avete il mio appoggio…”

Uno sfogo sincero e coraggioso quello di Maria, che dovrebbero raccogliere tutti i suoi coetanei, a lei vanno i nostri complimenti.

GUARDA IL VIDEO DEL SUO INTERVENTO

 

 




Condividi