Toponomastica, Guida disponibile a rivedere delle scelte

Arienzo. L’incontro con i cittadini sulla nuova toponomastica comunale di domenica 8 luglio 2018, tenutosi nell’aula consiliare, è stato cordiale e fruttuoso.
L’amministrazione comunale, in primis, ha sottolineato l’importanza della deliberazione di giunta n. 62 del 19/06/2018, con la quale, finalmente, è stato assegnato un nome a strade senza intitolazione da circa 60 anni. Mancate intitolazioni che tanti problemi hanno creato, nel corso degli anni, ai cittadini.


Il Sindaco, poi, si è reso disponibile a valutare le proposte di rivedere le intitolazioni delle strade, approvate in giunta, nel rispetto delle tradizioni di Arienzo. Ha spiegato che è stato dato seguito all’attività svolta dalla Commissione Comunale nominata dalla precedente amministrazione, il cui lavoro, nonostante fosse stato inserito nei progetti incentivanti retribuiti ed approvato con le deliberazioni di giunta nn. 82, 83 e 84 del 03/12/2013, era stato abbandonato in un cassetto.



Infine, i cittadini sono stati informati sul periodo, entro il quale potranno essere presentate al protocollo comunale, manualmente o via PEC, le proposte di modifica alla nuova toponomastica, tale periodo è quello che va dal 9 al 31 luglio 2018. È stato, anche, precisato che saranno prese in considerazione le sole proposte di denominazione accompagnate da una relazione che illustri le più importanti notizie biografiche della persona o del luogo che si vuole ricordare.




Condividi