Carabinieri in un’abitazione ed è bagarre, portati via 2 ragazzini

San Felice a Cancello. Bagarre nel primo pomeriggio nella frazione Botteghino, zona dei ‘Perrotta’. Presso un’abitazione si sono recati carabinieri, vigili urbani e assistente sociale.

Le forze dell’ordine hanno eseguito un provvedimento de tribunale che predisponeva l’allontanamento dalla casa in cui vivono con la madre e il trasferimento verso un’apposita struttura di accoglienza di Caserta.

Con la madre è rimasta soltanto una figlia. C’è stato più di un momento di tensione, la cosa è durata un pò in quanto la donna ha cercato di opporsi. Era in lacrime, è stata davvero una scena molto commovente.

L’allontanamento deciso dal tribunale è stato eseguito per via delle condizioni disagiate in cui vivono questi bambini.

SEGUONO AGG.