Il fisico non resiste al caldo: 50enne stramazza al suolo mentre fa jogging

Caserta. Attimi di paura al centro di Caserta, intorno alle 17.00 di questo pomeriggio. Un uomo sulla 50ina stava transitando in via Laviano, mentre praticava come di consueto la sua sessione di jogging. Peccato però che il suo fisico, a causa del caldo africano di oggi, non abbia retto allo sforzo, facendolo stramazzare al suolo.

La scena drammatica è avvenuta di fronte la brigata Garibaldi, a pochi passi dall’ingresso. Immediata la reazione dei passanti che hanno cercato di soccorrere l’uomo e avvisare il 118. Sul posto è giunta un’ambulanza per prestare al 50enne le dovute cure, e ristabilire i giusti valori della pressione sanguigna.


Per quanto praticare attività fisica sia sempre consigliabile, in questi giorni di caldo anomalo gli esperti consigliano di esercitare le sessioni sportive all’aria aperta nelle ore più fresche, magari dopo le 19.00 o alle prime ore dell’alba, quando il sole non è ancora alto. Anche se il desiderio di riacquistare un’invidiabile forma fisica in poco tempo, in vista delle vacanze imminenti, resta una tentazione per moltissimi aspiranti vacanzieri, mantenere il buonsenso rappresenta spesso un’arma in più per una vita sana e longeva.




Condividi