Rapina di fronte la Reggia, arrestati i due malviventi

Caserta. Ancora episodi di microcriminalità, questa volta nel pieno centro del capoluogo, di fronte il museo vanvitelliano. E’ stata tratta in arresto, subito dopo aver compiuto una rapina, una coppia di ladri di origine marocchina presente illegalmente sul territorio casertano. Il fatto è avvenuto la scorsa notte a pochi passi dall’ingresso principale della Reggia, in via Carlo III.


I due hanno preso di mira un cittadino indiano e gli hanno intimato di consegnar loro i soldi che portava con sé. Fortunatamente i malviventi sono stati bloccati e tratti in arresto dagli agenti della Squadra Volante della Polizia di Caserta, i quali si trovavano in zona per un’operazione di perlustrazione.




Condividi